ChristianLifeStyle a 360°

FACEBOOK     YOUTUBE     PHOTOBUCKET     WORSHIP     CONTACT


venerdì 11 maggio 2012

La fede spalanca il mio cuore ogni giorno di più


Presentazione del libro di Le Grottaglie a Napoli: “L’amore vince tutto”.



In un’atmosfera di attesa ed entusiasmo si è tenuta il giorno 25 marzo 2012 alle ore 21 presso la Chiesa Cristiana Evangelica ADI di Napoli del pastore Davide Di Iorio, la presentazione del libro di Nicola Legrottaglie “L’amore vince tutto” (Edizioni Piemme, 2011).
Alessandro Iovino ha moderato l’incontro, in cui sono intervenuti anche Rosario Palma, consigliere di chiesa; Marco Palma (responsabile “Generazione Senza Confini”) e Francesco Schiano (responsabile GBU Napoli). Tutti gli interventi hanno avuto un richiamo all’unità dei credenti napoletani, soprattutto nel campo dell’evangelizzazione, molto apprezzato dai presenti. Un serata speciale, dunque, in cui i protagonisti sono stati i giovani del coro giovanile della Chiesa ADI di Napoli, un gruppo di oltre 80 membri, che hanno cantato lodi al Signore con forza e potenza, con lo scopo di rendere onore al Signore. Questa è stata la “vera notizia” della serata, degna di nota. Una vera benedizione per i presenti che poi, dopo l’introduzione di Alessandro Iovino, che ha ricordato come Gesù rappresenta il vero ospite d’onore e primo invitato a questo incontro, hanno ascoltato la testimonianza di Nicola Legrottaglie.
Una vera e propria riflessione spirituale che ha profondamente colpito i presenti: per mezzo di questo Suo figlio, Dio ha parlato al Suo popolo con parole efficaci e dirette al cuore! Un incontro sereno e piacevole, che si è concluso con un momento di preghiera ed adorazione di grande benedizione. Di questa serata rimane il ricordo non solo di un caro fratello ed amico come Nicola Legrottaglie, ma anche e soprattutto la grandezza di Dio, che si serve di ogni cuore ben disposto a fare la Sua volontà per evangelizzare. Infatti, ogni occasione è buona per predicare l’Evangelo, e nonostante l’ora improba e quant’altro, Dio ha benedetto i presenti, dunque: ne è valsa la pena! Sul sito www.adinapoli.it è possibile visionare il filmato dell’incontro. Il giorno seguente, invece, lunedì 26 marzo 2012, Nicola Legrottaglie, insieme ad un gruppo di credenti, ha fatto visita alla scuola “Galileo Ferraris” di Scampia.
Una piacevole mattinata per i ragazzi che hanno ascoltato la testimonianza di un campione del calcio che ha arreso la sua vita a Cristo. Oltre 100 ragazzi hanno partecipato nell’auditorium della scuola alla testimonianza di Legrottaglie, accompagnato dalla fidanzata Erika, mentre Alessandro Iovino e Rosario Palma lo hanno introdotto con domande ed interventi, ai quali hanno fatto seguito le domande dei ragazzi. Quesiti impegnativi, provenienti da giovani che guardano con speranza al futuro e alla vita, nonostante i tanti problemi e disagi. Questa scuola è un’isola felice nel quartiere di Scampia, che ha ricevuto, in questa particolare occasione, anche un messaggio di evangelizzazione. Ora quel seme che è stato sparso si spera possa portare frutto nella vita di questi giovani. Hanno partecipato a questo evento a Scampia anche Gianni Cuciniello, Claudio Iovino, Stefano Palma e Vincenzo Abbate.
Il tempo di una pizza sul lungomare di Napoli, e Nicola Legrottaglie ha fatto rientro a Catania, con la certezza di aver speso nel migliore dei modi il suo tempo a Napoli.


Nessun commento:

Posta un commento

Locations of visitors to this page
Pagine visitate:  



Torna in cima alla pagina