ChristianLifeStyle a 360°

FACEBOOK     YOUTUBE     PHOTOBUCKET     WORSHIP     CONTACT


venerdì 11 maggio 2012

Il tuo biglietto è stato già pagato



Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi”.

(Romani 5:8)


E' facile acquistare un biglietto aereo e regalarlo ad una persona che ci ama ma, saremmo ugualmente disposti a donarlo ad una persona che non ci ama, ci disprezza e ci offende? Sembrerà strano ma, qualcuno lo ha fatto, Gesù, il figlio di Dio, 2000 anni fa ha scelto di acquistare un biglietto aereo, la salvezza, per tutti gli uomini, per dare in dono la vita eterna, sacrificando la Sua giovane vita sulla croce.
La nostra salvezza, Gesù l’ha acquistata con il Suo sangue e, se non avesse scelto di prendere il nostro posto sulla croce, non avremmo mai potuto pagare il prezzo di quel biglietto. Infatti, l’uomo non ha la capacità di salvare se stesso, per questo Dio ha provveduto: il SALVATORE, Gesù Cristo. Questo, Dio non lo ha fatto per ricevere qualcosa in cambio ma unicamente per amore, perché il Suo unico desiderio è quello di salvare gli uomini. Infatti, la Bibbia dice che se il peccatore abbandona il suo peccato e si converte al Signore, Egli avrà pietà di lui e perdonerà i suoi peccati. Non ha alcuna importanza la qualità o la quantità dei peccati commessi, se un uomo accetta Gesù nel suo cuore come personale Salvatore, Egli cancella tutti i suoi peccati, gli da il diritto di diventare figlio di Dio e in dono gli da la vita eterna.
Oggi stesso, scegli di cambiare rotta, abbandona il peccato e convertiti al Dio vivente e vero. Egli rialzerà il tuo capo, sarà sempre accanto a te per aiutarti e ti riempirà di gioia... non sarà una soddisfazione passeggera ma la gioia permanente che lo Spirito Santo metterà in te. Inoltre, ti darà il privilegio di salire a bordo del Suo aereo privato, la Chiesa, nella quale non troverai posti di prima, seconda o terza classe ma, troverai solo posti in prima classe, perché nella chiesa di Dio, tutti i credenti uomini e donne, istruiti e non, giovani e anziani sono uguali, sebbene ciascuno svolga compiti diversi, perché presso Dio non esistono favoritismi. Egli è LEALE verso tutti, sempre. Forse sei scoraggiato e stai dubitando dell’amore che Dio ha per te, perché i problemi, le difficoltà familiari, il matrimonio in rovina, stanno assalendo la tua vita e non riesci a trovare una soluzione. Non temere, Dio ha teso la Sua mano verso te: afferrala!
Non permettere a Satana di insinuare il dubbio nella tua mente, non credergli quando ti dice che Dio ti ha abbandonato e rigettato. Non ascoltarlo, infatti Dio così si esprime nella Bibbia: “Anche se i monti si allontanassero e i colli fossero rimossi, l’amore mio non si allontanerà da te né il mio patto di pace sarà rimosso, dice il Signore, che ha pietà di te”. Egli non ha risparmiato il Suo proprio figlio per noi, anzi quando Gesù è stato crocifisso per i nostri peccati, Dio non è sceso a liberarlo... non si oppose. Inoltre, quando prima di morire Gesù ha chiesto di perdonare coloro che Lo uccidevano ingiustamente, Dio ha perdonato. Come si può, dopo una tale dimostrazione, dubitare, anche solo per un momento, del Suo amore? Ha scelto di spezzare il Suo cuore di Padre per acquistare la nostra salvezza e ancora oggi è qui per perdonare. Dio è lo stesso ieri oggi e in eterno. Quindi se ha perdonato il re Davide che si macchiò di adulterio e omicidio, Manasse, il re che ha di gran lunga superato gli altri re in malvagità, Pietro che Lo rinnegò e tanti altri... perdonerà anche te. Credi in Dio, fidati di Lui, dagli la possibilità di dimostrarti che è interessato a te. Egli è interessato a tutti gli uomini ed ha messo in atto questo meraviglioso piano di salvezza perché desidera averci, un giorno, tutti con Se nel Suo Regno. Cosa aspetti? Salta su! Compi finalmente questo atto di coraggio e sali a bordo del Suo aereo. Inizia questo meraviglioso volo che ti condurrà direttamente tra le braccia di Dio.
Affrettati, prima che scada il tempo, infatti, presto Gesù ritornerà e rapirà l’aereo con tutti i Suoi passeggeri e lo farà atterrare nell’aeroporto di Dio: il Suo Regno. Lì, Dio stabilirà la Sua giustizia e la pace per sempre. Vuoi esserci anche tu quel giorno? Vuoi vedere il meraviglioso Regno che Dio ci ha preparato? Allora non ti resta che salire a bordo e allacciare le cinture, perché i motori sono accesi e il Capitano, lo Spirito Santo, desidera farti volare.

Paola Ciaramella


Nessun commento:

Posta un commento

Locations of visitors to this page
Pagine visitate:  



Torna in cima alla pagina