ChristianLifeStyle a 360°

FACEBOOK     YOUTUBE     PHOTOBUCKET     WORSHIP     CONTACT


sabato 13 novembre 2010

Editoriale Sunday Life n. 1



Eccolo, confezionato come un abito sartoriale, dopo tanta, tanta fatica, il nostro nuovo numero! Finalmente! Questo lungo periodo di pausa apparente c’è servito, in realtà, per lavorare su tanti aspetti e nuove sorprese che presto vedrete! E in questo momento, come dall’inizio, siamo davvero grati a Dio! Non pensavamo di raggiungere questo altro traguardo. Ringraziamo anche voi lettori e quanti ci seguono on-line per la sentita partecipazione alle attività che riguardano il progetto Sunday Life. E allora mi dico se siamo arrivati ad un altro nuovo numero, con l’aiuto e la benedizione di Dio, avremo la forza di arrivare al numero 1000 e più.


Momenti indimenticabili, ma non irripetibili!



Con l’inizio dell’estate un solo pensiero gira nella testa dei giovani che hanno scelto Gesù come amico consigliere e Salvatore: il Campeggio Cristiano Evangelico di Roccamonfina. È una meta tanto pensata e desiderata nel corso dell’anno. Un posto utile sia per vivere nuove e prime esperienze, sia per fare nuove amicizie.


Un'estate indimenticabile



Il Centro Comunitario Evangelico Roccamonfina, nel gergo giovanile chiamato “campeggio”, è uno dei tanti centri estivi evangelici e si trova a Roccamonfina (CE). Da tanti anni riempie le nostre estati, e perché no, anche quelle di tanti nostri amici. Il “campeggio” ci dà la possibilità di staccarsi dal quotidiano e di vivere una settimana “alternativa”, fatta di crescita spirituale e intera dedicazione al Signore, ma non solo, è anche una grande occasione per fare nuove amicizie, approfondirne altre, giocare insieme e divertirsi in tanti modi.


Idoli del XXI secolo



Quando si affronta il tema degli idoli e dell’idolatria, si è subito portati a pensare a quelle statuette d’oro, d’argento, di legno o di altro materiale, che i popoli antichi fabbricavano per rendere loro il culto e l’adorazione. Ad esse venivano, infatti, attribuite doti divine o diventavano direttamente la personificazione delle divinità.


Con Gesù un'altra storia



Le origini
Le mie origini sono campane: sono nato in un piccolo paesino di campagna in provincia di Benevento, figlio di un contadino e di una casalinga… insomma una famiglia molto normale ma anche molto povera. Come tante famiglie che si trasferivano al nord per cercare condizioni di vita migliori, anch’io all’età di due anni mi trasferii insieme alla mia a Torino in un quartiere di immigrati, un ambiente totalmente nuovo per me ma allo stesso tempo mediocremente stimolante perché era un habitat estraneo alle mie abitudini.


Con Dio non è mai troppo tardi



Capita sempre più spesso di guardarsi intorno e vedere che il mondo è praticamente sommerso dal dolore, e dalla violenza. Ogni nazione cerca, a modo suo, di risolvere queste problematiche ma è difficile fermarsi e porre mente sulla causa di tutto ciò. La Bibbia insegna che tutte queste cose sono nate come conseguenza del peccato. Ma cos’è il peccato?


"Affronta i tuoi giganti"



“Leggilo, è un libro molto bello” – mi dice Mimmo (Modugno) – il titolo è “Affronta i tuoi giganti”.
Penso tra me e me: Deve essere la storia scritta del film “Affronta i giganti” che ho visto e che parla di una storia di ragazzi che giocano il football.


Il dono della Salvezza



Anche quest’anno a Paestum (SA) si è svolto il tanto atteso Incontro per i giovani delle regioni Campania e Molise, nei giorni 21-22-23 maggio 2010, provenienti da diverse Chiese hanno partecipato a questo raduno dal tema molto diretto, “IL DONO DELLA SALVEZZA”. Dislocati nei vari hotel della zona, i circa mille giovani accorsi per l’evento hanno potuto sperimentare ancora una volta l’amore grande di Gesù Cristo.



Locations of visitors to this page
Pagine visitate:  



Torna in cima alla pagina